Ancora su UNESCO World Heritage LIST

Carlo Severati, per EMBRICE (..) Il caso di Cortina, nel quale il peso degli interventi edilizi e l’aggressività delle tecniche costruttive è andato troppo oltre (…) Un plauso incondizionato allo sviluppo non può evitare l’esercizio della critica. Cito le polemiche su Mount Etna, la mia personale esperienza alla Reggia Ching a Chengde, Hebei, RPC e […]

Coppi ed embrici in California. Disastri e permanenza dell’insediamento

Con una presentazione di Carlo Severati … Un piccolo compound elettrico, nel quale il comfort ambientale è l’imperativo centrale … presentazione di Carlo Severati Un piccolo compound elettrico, nel quale il comfort ambientale è l’imperativo centrale, involucrato da una garbata variante storicista. Il progetto porta avanti la ricerca specificamente architettonica sulla traccia obbligata della condizione […]

#DOPO. Ripartire dal basso riformando standard abitativi per migliorare la qualità della vita.

“Credo che prima di tutto vada presa coscienza dei fatti che ci hanno condotto  a veder  fallire idee legate  a concetti razionalisti che sono  diventati, inconsapevolmente, strumenti della speculazione edilizia“. Il contributo di Marco Petreschi, architetto, professore di progettazione architettonica per il #DOPO covid. Abstract Sarà uno sforzo enorme, specie da parte degli architetti, modificare i […]

E’ il momento di pensare al #DOPO.

Franco Tegolini architetto e urbanista si confronta con Carlo Severati, architetto, docente di Storia dell’architettura e fondatore di Embrice, sul dopo-Covid19: “l’Italia deve cominciare ad essere aperta” VS “L’Italia deve essere tenuta ancora chiusa”? Abstract 2020 cronache pandemiche presentazione di Carla Scura Potrebbe essere il titolo di un romanzo di Ballard, romanziere distopico par excellence, […]