“(Almost) All About Hadid”

Pubblichiamo il primo contributo dell’approfondimento condotto da Embrice 2030 e curato da Carla Scura sulla nota architetto prematuramente scomparsa Zaha Hadid. Si tratta dell’analisi condotta da Emma Tagliacollo del manufatto romano dell’architetto, il MAXXI, con un interessante confronto fra le prime impressioni all’apertura dell’edificio e la riflessione sull’intervento anche urbanistico nonché museale a distanza di sei anni. […]

Scusi, dov’è il bagno?

di Embrice 2030 Lunedì 13 giugno alle ore 16.00 presso la Facoltà di Architettura di Roma Tre (aula Nervi), si terrà la presentazione del workshop Scusi, dov’è il bagno? Il laboratorio è organizzato da Embrice 2030 e dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Roma Tre e gode del patrocinio di WTO – World Toilet Organization con […]

Notizie dai cantieri del Giubileo

Per le vie di Roma… continua l’incubo pipì di Maria Spina (Immagine: lavori in corso alla “casetta liberty” del giardino di Piazza Vittorio, foto dell’autore) Gestazione assai difficile quella dei lavori di riqualificazione di 11 gabinetti pubblici interrati nel centro storico della città! Iniziata circa 5 anni fa, ancora stenta a dare i suoi frutti. […]

In occasione del trigesimo della morte di Zaha Hadid

di Embrice 2030 (Immagine: Messner Mountain Museum Corones) Embrice 2030 vuole ricordare Zaha Hadid, architetto, donna e irachena trapiantata a Londra. Scomparsa all’improvviso poco dopo aver vinto la Royal Gold Medal, la prima a essere stata assegnata a un architetto donna, lascia dietro di sé ben più che un’immagine controversa ma anche la testimonianza concreta […]

Porto Fluviale: ultimo atto

Premessa “No al consumo del territorio, si al Recupero Edilizio del patrimonio esistente” : Sembrerebbe il risultato del cambiamento dei tempi, che vede nel rispetto del paesaggio e dell’ambiente, uno stop alla cementificazione e allo scempio delle aree urbane e suburbane che ha afflitto per tanti anni in particolare le grandi città. Tuttavia, può accadere che proprio di questi […]

Notizie dai cantieri del Giubileo: undicesima puntata

L’amore è come un gabinetto pubblico: tutti ne parlano ma ben pochi l’hanno visto di Maria Spina Certi che François de La Rochefoucauld ci perdonerà per aver spudoratamente storpiato una delle sue massime più famose* concludiamo con questa puntata la rubrica sui WC interrati: gli stessi che AMA S.p.A. ha progressivamente abbandonato e Cogeim Spa, con […]

#romapuoidirloforte scusi dov’è il bagno?

di Embrice 2030 Noi di Embrice 2030 abbiamo partecipato a #Romapuoidirloforte, ieri 28 gennaio alla Galleria Colonna (oggi Galleria Alberto Sordi). La nostra socia Maria Spina ha descritto in #180secondiperRoma la nostra idea per i bagni pubblici di Roma. Questa la sintesi dell’intervento. Roma ha il primato di essere una delle poche città europee a non […]

Notizie dai cantieri del Giubileo: ottava puntata

«Pecunia non olet» di Maria Spina «La Roma imperiale disponeva di ben 144 latrine plurime pubbliche (foricae) per un totale di 4000 posti a sedere. […] Dobbiamo riconoscere ai Romani un’eccezionale percezione nel saper valutare ciò che davvero serve per consolidare il potere. Una “visione” del benessere umano legata alla realtà quotidiana e non alle […]

Notizie dai cantieri del Giubileo: settima puntata

In cambio di… niente! di Maria Spina In pochissimi sono a conoscenza della sua esistenza; quasi nessuno lo ha mai visto aperto. Il gabinetto pubblico di via XX Settembre, prossimo all’incrocio con via Castelfidardo, fa parte degli 11 impianti interrati da riqualificare in occasione del Giubileo della Misericordia. A dispetto di una pretenziosa scalinata a […]

Notizie dai cantieri del Giubileo: sesta puntata

C’è «Latrina» e latrina… di Maria Spina Nonostante la vicinanza con piazza Navona ne faccia un luogo quotidianamente ambito da migliaia di turisti, i gabinetti interrati di via Zanardelli sono chiusi da anni. Da metà ottobre, inoltre, sono anche recintati con transenne che occupano buona parte dell’area pedonale su cui insistono. Lontani i tempi in […]