Abitare la Weissenhofsiedlung di Stoccarda. 1927-2017, approfondimenti e interpretazioni

MOSTRA 9 maggio-17 giugno 2018 GOETHE-INSTITUT Via Savoia 15, Roma orari lun 14:00-19:00 | mar-ven 9:00-19:00 | sab 9:00-13:00 inaugurazione 9 maggio 18:30-21:00 Open House Roma, 12-13 maggio 2018 | 10:00-18:00 La mostra, organizzata con il contributo del Goethe-Institut, da Embrice2030, dal Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre e dal Dipartimento di Pianificazione Design Tecnologia […]

Paolo Meluzzi e il dibattito Low-Rise High-Density (1990-2000). Inaugurazione Mercoledì 21 Febbraio 2018, 17.30

Pdi Carlo Severati / Mercoledì 21 Febbraio 2018 alle ore 17.30 si inaugura, nella campata 1 dell’Aula Mario Labò – Università Roma Tre – la mostra “Paolo Meluzzi e il dibattito Low-Rise High-Density”, con una presentazione del Professor Stefano Cordeschi. L’esposizione, a cura di Ranieri Valli ed Eleonora Carrano, rimarrà aperta fino al 2 Marzo, […]

2018, musica leggera e isotopi di Plutonio

(EN ABSTRACT: 2018, Light Music, and Isotopes of Plutonium) Il 2017 – decennale di Embrice – si chiude col rischio nucleare, con la convinzione che  gli obiettivi di riduzione delle emissioni al 2030 saranno mancati e che la presenza dell’UNESCO, pur nei suoi limiti, come presidio culturale internazionale, sarà sempre più debole. L’opera dell’Architetto Terunobu Fujimori, […]

L’ultima metamorfosi Storia di un’architetto

(EN ABSTRACT – The latest metamorphosis. Story of an Architect – Zaha Hadid) di Carla Scura Nel quadro dell’approfondimento su Zaha Hadid, ricordata nella galleria di Embrice 2030 con la mostra LiberaHadid in occasione del primo anniversario della sua scomparsa, presentiamo un ritratto dell’architetto anglo-irachena che aspira a considerare le numerose sfaccettature della sua personalità e […]

“(Almost) All About Hadid”

Pubblichiamo il primo contributo dell’approfondimento condotto da Embrice 2030 e curato da Carla Scura sulla nota architetto prematuramente scomparsa Zaha Hadid. Si tratta dell’analisi condotta da Emma Tagliacollo del manufatto romano dell’architetto, il MAXXI, con un interessante confronto fra le prime impressioni all’apertura dell’edificio e la riflessione sull’intervento anche urbanistico nonché museale a distanza di sei anni. […]

Embrice 2030 ai Magazzini del sale di Venezia

Embrice 2030 è stata presente alla mostra Spazi d’Eccezione, tenutasi a Venezia dal 25 al 31 maggio all’interno dei cinquecenteschi Magazzini del sale, con un contributo  sulle Public Toilet  dal titolo “Italia. Roma re-cesso mundi” Testo di Eleonora Carrano | Immagine di Alberto Giuliani Roma, la città più popolosa d’Italia con il centro storico più […]

Cinquecentenario del Ghetto di Venezia

di Carla Scura (Immagine: Hugo Pratt, Corto Maltese – Favola di Venezia, Milano Libri 1984) In occasione di questo importante anniversario e in particolare del Convegno internazionale “…li giudei debbano abitar unidi…” The Birth and Evolution of the Venetian Ghetto (1516­1797) che ha luogo in questi giorni, Embrice 2030 interviene con una riflessione sulla prima struttura di […]

Giovani artisti d’avanguardia al Werkbund di Colonia del 1914

gentile amica, gentile amico, ti segnaliamo che, venerdì 8 maggio 2015, presso il Foyer del Goethe-Institut, (Via Savoia, 15 – Roma), si inaugura la mostra: GIOVANI ARTISTI D’AVANGUARDIA AL WERKBUND DI COLONIA DEL 1914 a cura di Paolo Balmas, Vittorio Giusepponi e Tommaso Massimi. La mostra – che presenta i lavori realizzati dei partecipanti al […]