Scusi, dov’è il bagno?

di Embrice 2030 Lunedì 13 giugno alle ore 16.00 presso la Facoltà di Architettura di Roma Tre (aula Nervi), si terrà la presentazione del workshop Scusi, dov’è il bagno? Il laboratorio è organizzato da Embrice 2030 e dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Roma Tre e gode del patrocinio di WTO – World Toilet Organization con […]

Giorgio Bertolini. Atlante di zoologia degli animali incogniti e rari

Si inaugura lunedì 7 maggio 2014 dalle ore 18,00, l’esposizione dell’Atlante di zoologia degli animali incogniti e rari. La mostra, a cura di Carlo Severati, rimarrà aperta al pubblico da mercoledì 7 maggio 2014 a sabato 17 maggio 2014. Gli allestimenti sono a cura di Massimo Alessandrini. Ingresso libero, accesso disabili. Orario 18,00-20,00. Domenica chiuso. […]

Buon Biennio

La fine del 2013 apre ad un biennio piuttosto che al nuovo anno. Un biennio di eventi, come la Esposizione di Milano del 2015,  che propongono tematiche almeno parzialmente orientate ad un  raddrizzamento del modello di consumo e di vita nei nostri Paesi, fra loro militarmente in pace e finanziariamente in guerra. Un biennio di […]

Incontro: “Qualità della vita”

Embrice 2030 segnala l’ultimo incontro dedicato al tema della Qualità della vita, promosso da LIB21 (http://www.lib21.org/) e da NexT – Nuova economia x tutti – (http://www.nexteconomia.org/), grazie al supporto della Consulta Professione Iunior dell’Ordine degli Architetti di Roma. La tavola rotonda si terrà Giovedì 5 Dicembre dalle ore 17.30 presso la Casa dell’Architettura piazza Manfredo […]

Dall’allarme globale alla politica globale

Photo: © Simone Mottura Torino 28-29 Marzo 2008 (Estratto dalla Dichiarazione finale; da  w3.uniroma1.it/diarambiente ) Ia)Il futuro appartiene a tutti   – Il mondo è entrato in una fase in cui la scala , la complessità e la velocità dei cambiamenti causati dalle attività umane minacciano i fragili sistemi ambientali ed ecologici del pianeta da cui […]

Casa Alessandrini / Alessandrini’s house

Casa Alessandrini in Via Alessandria. L’appartamento all’ultimo piano realizzato trent’anni fa sfugge ad una lettura banale quanto ad una sofisticata. Memore delle alte, interminabili quinte della strada, che costringono il passo e l’occhio su un implacabile asse costruito , un visitatore saltuario si smarrisce  nella minuta serie di compressioni e dilatazioni  realizzata dal progettista, finché […]