Roma Quadraro-Città. Immagini 2016-2019

La mostra percorre, attraverso le immagini (fotografie di Giuseppe Francavilla, video di Lucilla Salerno) e altri media, il tema della definizione di un perimetro del Quadraro. Quest’ultimo si potrebbe definire un perimetro in movimento, sotto il profilo economico e sociale, ma relativamente stabile nei suoi caratteri fisici, che vanno dalla corona di monumenti funebri imperiali […]

CLAUDIA MELOTTI “LIBERE MIGRAZIONI”

CLAUDIA MELOTTI  “LIBERE MIGRAZIONI”   A cura di Carla Corrado e Carlo Severati Riflessioni ed intervista di Paolo Balmas Con il patrocinio di Amnesty International MOSTRA  “LIBERE MIGRAZIONI” di CLAUDIA MELOTTI  LOCATION: Galleria Embrice. Roma, Via delle Sette Chiese, 78 INAUGURAZIONE: giovedì 24 maggio 2018 dalle ore 17.30 Dal: 24 maggio 2018 Al: 8 giugno 2018 ORARIO: dal lunedì al venerdì, 18.00 – […]

Paolo Meluzzi e il dibattito Low-Rise High-Density (1990-2000). Inaugurazione Mercoledì 21 Febbraio 2018, 17.30

Pdi Carlo Severati / Mercoledì 21 Febbraio 2018 alle ore 17.30 si inaugura, nella campata 1 dell’Aula Mario Labò – Università Roma Tre – la mostra “Paolo Meluzzi e il dibattito Low-Rise High-Density”, con una presentazione del Professor Stefano Cordeschi. L’esposizione, a cura di Ranieri Valli ed Eleonora Carrano, rimarrà aperta fino al 2 Marzo, […]

2018, musica leggera e isotopi di Plutonio

(EN ABSTRACT: 2018, Light Music, and Isotopes of Plutonium) Il 2017 – decennale di Embrice – si chiude col rischio nucleare, con la convinzione che  gli obiettivi di riduzione delle emissioni al 2030 saranno mancati e che la presenza dell’UNESCO, pur nei suoi limiti, come presidio culturale internazionale, sarà sempre più debole. L’opera dell’Architetto Terunobu Fujimori, […]

Scusi, dov’è il bagno?

di Embrice 2030 Lunedì 13 giugno alle ore 16.00 presso la Facoltà di Architettura di Roma Tre (aula Nervi), si terrà la presentazione del workshop Scusi, dov’è il bagno? Il laboratorio è organizzato da Embrice 2030 e dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Roma Tre e gode del patrocinio di WTO – World Toilet Organization con […]

In occasione del trigesimo della morte di Zaha Hadid

di Embrice 2030 (Immagine: Messner Mountain Museum Corones) Embrice 2030 vuole ricordare Zaha Hadid, architetto, donna e irachena trapiantata a Londra. Scomparsa all’improvviso poco dopo aver vinto la Royal Gold Medal, la prima a essere stata assegnata a un architetto donna, lascia dietro di sé ben più che un’immagine controversa ma anche la testimonianza concreta […]

Porto Fluviale: ultimo atto

(EN ABSTRACT – The last days of Rome_s Docks) Premessa “No al consumo del territorio, si al Recupero Edilizio del patrimonio esistente” : Sembrerebbe il risultato del cambiamento dei tempi, che vede nel rispetto del paesaggio e dell’ambiente, uno stop alla cementificazione e allo scempio delle aree urbane e suburbane che ha afflitto per tanti anni in particolare le grandi […]

Architettura della nuova Europa: Bucarest

L’identità molteplice che fonda la nuova Europa  di Emma Tagliacollo (L’immagine è una cartolina di Bucarest vista come piccola Parigi) Premessa Italia e Romania appartengono all’Europa. È interessante riflettere su cosa essa sia non solo a livello economico, politico e burocratico, ma cosa significhi per ognuno di noi. È dunque importante chiedersi: cosa significa essere […]

Non demolite il capolavoro di mio padre. Quelle tribune sono storia dell’architettura

di Massimo Cardone Le Olimpiadi del 1960 sono state uno straordinario laboratorio di architettura quando ancora l’Italia produceva avanguardia culturale ovvero cultura. Il nuovo stadio della Roma è sicuramente un’opera importantissima per la nostra città, non si discute; ma demolire le tribune dello stadio di Tor di Valle non è solo un’offesa alla nostra cultura, […]

Giorgio Bertolini. Atlante di zoologia degli animali incogniti e rari

Si inaugura lunedì 7 maggio 2014 dalle ore 18,00, l’esposizione dell’Atlante di zoologia degli animali incogniti e rari. La mostra, a cura di Carlo Severati, rimarrà aperta al pubblico da mercoledì 7 maggio 2014 a sabato 17 maggio 2014. Gli allestimenti sono a cura di Massimo Alessandrini. Ingresso libero, accesso disabili. Orario 18,00-20,00. Domenica chiuso. […]