“Lettera aperta” al Senatore Renzo Piano

Egregio senatore e collega, le scriviamo dopo aver letto sui giornali dell’incarico da lei affidato a sei giovani architetti per riqualificare alcune periferie delle nostre grandi città e della selezione dei progettisti avvenuta attraverso un bando anonimo sostenuto da risorse finanziarie derivanti dal suo stipendio da senatore. Siamo un gruppo di architetti che, in occasione della […]